WHY?

WHY?
Noi siamo l’inquietudine dell’essere. Siamo noi che irrompiamo in questo silenzio della natura, delle stelle, degli animali, delle piante con un grido che è una domanda di senso.


We are the being disquietude.We are the ones who break into this nature, stars, animals, plants’ silence with a scream, which is a question of sense.