for English version please follow the link

bottone_icona
il portfolio è consultabile cliccando sull’immagine o seguendo il link

Elisabetta Di Sopra nasce nel 1969 a Pordenone. Vive e lavora a Venezia. Ha conseguito nel 2010 la Laurea specialistica in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia. La sua ricerca artistica si esprime in particolar modo attraverso l’uso del linguaggio video per indagare sulle dinamiche più sensibili della dimensione quotidiana e delle sue microstorie inespresse, dove il corpo femminile assume un ruolo centrale. È curatrice del concorso di videoarte Maurizio Cosua, all’interno del festival Francesco Pasinetti. Collabora con l’università Ca’ Foscari per lo Short Film Festival nella promozione della videoarte italiana e con l’associazione culturale Archivio Carlo Montanaro presso la Fabbrica del Vedere, Venezia.

 


2018
– PIETAS,
a cura di Daniele Capra, Bugno Gallery, Venezia
body concrete. Museoteatro della Commenda a cura di Laura Gottlob, Genova
– CEILINGS Medea. Installazione ambientale con opere video di Elisabetta Di Sopra, regia di Giovanni Carpanzano, scenotecnica e illuminazione di Iole Cilento, costumi di Angela Fidone, Scenografia Virtuale Claudio Cosentino, 3D di      Stefano Pullano, multimedialità di Maurizio Lucchini, Catanzaro
ORCHESTRAZIONE#26 ,Galleria Comunale “Ai molini” Galleria PAB, (VE)
– autoritratto MACROAsilo, Roma
– FUORINORMA EXTRA al MACROAsilo a cura di Bruno Di Marino e Francesca Fini, Roma
– MARATHON – RASSEGNA ONLINE DI VIDEOARTE
a cura di Alberto Ceresoli
– Exhibition ONDA MEDIALE 2018 – 8th online edition at the Art Web Gallery
– RESTLESS WATERS in Italian Videoart, a cura di Silvia Grandi, Greece
– Asoloartfilmfestival Sguardi al femminile. (Tv)
– Videoart Yearbook 2018
– Ibrida Festival.
progetto di Magmart, a cura di Enrico Tomaselli 100×100=900 / SELEZIONE ITALIA a cura di Piero Deggiovanni
VIDEOARTE#liberadiesseredonna Teatro Verdi, Pordenone
10#FlashForward – Art Week [.BOX] Milano Selezione di videoarte a cura di Visualcontainer Italian Videoart Distributor ART WEEK Milano
#5 ESTETICA ED ESISTENZA. Convegno Per una ricerca sulla specificità (eventuale) dell’arte al femminile presso l’Università La Sapienza, Roma
– Short film festival Ca’ Foscari -Lo Sguardo Sospeso- sezione videoarte. a cura di Elisabetta Di Sopra in collaborazione con Visualcontainer
– femm[e] Per una ricerca sulla specificità – eventuale – dell’arte al femminile. MLAC, Roma.
What we once were, Galleria Muratcentoventidue, Bari

2017

STRANGLOSCOPE experimental Video/Film, Audio, Performance International Festival. Florianopolis, Brasile
1 Karachi Biennale a cura di Paolo De Grandis, Pakistan
RITRATTI, Barchessa di Villa Giovannina, Villorba, Artika Eventi,Treviso
PROYECTOR Festival di videoarte a cura di Visualcontainer, Madrid
NOW&AFTER’17 Video Art Festival a  cura di Visualcontainer, Center of Creative Industries FABRIKA, Moscow
POSSIBILI SENSI Galleria Parco, a cura di Chiara Tavella, Pordenone
E ORA, DOVE ANDIAMO? T Fondaco dei Tedeschi (Padiglione Eventi), Venezia
ITALIAN WAVE. MOMENTUM EXPERIMENTAL ART FESTIVAL, Range Art Gallery ,curated by Francesca Fini, Kolkata India
Il tempo nell’immagine. Conferenza: Rapporto tra videoarte e fotografia. Circolo fotografico La Gondola,Venezia
BAFilmFestival a cura di piero Deggiovanni, Bologna
pop heart bus, Opera relazionale condivisa, Verona

2016

– Le stanze dei frammenti, Museo MARCA a cura di Simona Caramia, Catanzaro
Arte è già femminile. Convegno all’Accademia di Belle Arti di Catanzaro
– Ibrida, festival delle arti intermediali. A cura di Vertov Project con la direzione artistica di Francesca Leoni e Davide Mastrangelo, Fabbrica delle Candele, Forlì
Monk Takes Form a Roma a cura di AmistadeLab
– Ri-CreAzione Piattaforma in progress sulla pratica del pensiero creativo. Progetto per Wunderbar a GRANPALAZZO, Roma
– Festival delle Arti Internazionale, a cura di Artist-run Gallery e AmistadeLab ( Galaway, Irlanda)
IL PLAGIO DELL’OPERA D’ARTE nell’epoca della sua digitalizzazione,conferenza – Accademia di Belle Arti Bologna
Donna Uguale e diversa. Festarte, ON ART, Roma

2015

AUTORITRATTI 11 December 2015 @ The Showroom London. Curated by Giulia Casalini and Laura Leuzzi
CON_TATTO a META CINEMA a cura di Piero Deggiovanni, Bologna
Paratissima 11, sezione video, curata da Francesca Canfora e Cristina Marinelli ,Torino
Romanistische Literatur– und Kulturwissenschaft Institut für Romanistik. Assoz. Prof. Dr. Angela Fabris, , Alpen-Adria-Universität ,Klagenfurt.
Mnemonic City: Lisbon c/o Praça do Intendente, Lisbona
body interference, Jermolaewa, Elisabetta Di Sopra,Weibel, Hofstetter Doser,curated by Laura Carlotta Gottlob.KÜNSTLERHAUS, Karlsplatz 5, Vienna
ARTE CIBO PER LA MENTE, a cura di Maria Luisa Trevisan. Castello di Roncade (Tv), PaRDeS Mirano (Ve), Art Factory, Venezia,ZEROQUATTRODUEDUE (Tv)
– rassegna di videoarte Yearbook al CENTRO PER L’ARTE CONTEMPORANEA LUIGI PECCI – PRATO
M’arte 2015 | HABITAT HABITUS HUMUS Montegemoli, Pomarance (Pisa)
– “Mother” Collettiva di videoarte,galleria Muratcentoventidue, Bari
Sakshi Gallery, curated by Kanchi Mehta, Mumbai. Ratna Gupta Nishant Shukla Thomas Louis Loise Braganza Elisabetta Di Sopra Geetha Mehra
HI>DANCE , ITALIAN VIDEOPERFORMANCE LOOPS, a cura di Francesca Fini,  Roma
Translucent Video Art presents Cut Into Time – II, In collaboration with Visualcontainer Italian Videoart Platform, Milan C/o What About Art?, Mumbai
LA VIOLENZA NON E’ IL MIO GENERE, Centro Culturale Candiani a cura di Giorgio Conti, (Ve)
LO SGUARDO SOSPESO, la videoarte italiana allo short film festival di Ca’ Foscari a cura di Elisabetta Di Sopra, Venezia
Roma Media Art Festival C.A.R.M.A
Art Web Gallery, Centro d’Arte e Cultura contemporanea
– “TEMPORARY“, galleria 3D a cura di Giulia Bortoluzzi (Ve)

2014

SAUDADE, personale alla galleria Muratcentoventidue arte contemporanea, Bari
FLASHFORWARD 7, [.BOX] Videoart project Space,Visualcontainer
PAV – Progetto Arti Visive, Berchidda, Centro Laber.
Stazione eretta. video d’artista a cura di Mario Gorni in collaborazione con Careof, Milano
– personale TRANSIENT BODIES, a cura di Giada Pellicari, CaosArtGallery, Venezia
Visioni OFF – Video Arte Italia, XI ed. FMK, Pordenone
After Velvet… Ultime tendenze della videoarte numerica italiana, a cura dI Veronica D’Auria, Lino Strangis, Francesca Valdinoci, Nite Art Festival – Melbourne
Recto|Verso – CasermArcheologica a cura di Ilaria Marghutti, (Ar)
Videoart Yearbook ed. 2014, Dipartimento Arti Visive, Università di Bologna a cura di Renato Barilli.
– curatrice del Premio Cosua 2014, concorso internazionale di videoarte.
WHITE CANVAS, Oradea Romania a cura di Visualcontainer
– curatrice di Lo sguardo sospeso, rassegna di videoarte per lo SHORT FILM FESTIVAL di Ca’ Foscari, Venezia
– PORTA DEGLI ANGELI (THE SCIENTIST), Ferrara
XX.9.12 FABRIKArte, Villa Farsetti, (Ve)
MAGMA, str. Tigaretei u. nr. 53. Sfântu Gheorghe, 520033 (Romania)
THE HUB, Newham NDP, Newham, London (UK)
THE RED HOUSE, 15, Ljuben Karavelov St., Sofia 1142 (Bulgaria)
PERAS DE OLMO – ARS CONTINUA (VIDEOPLAY), Niceto Vega 4678,Palermo C.A.B.A. (Argentina)
TOLDI ART CINEMA (CROSSTALK VIDEO ART FESTIVAL), (exheadquarter of Balázs Béla Film Studio) Bajcsy-Zsilinszky út 36–38, Budapest (Hungary)
RAF GALLERY (VIDEOARTIST IRAN), 229 Fatemi St., Tehran (Iran)
REGIONAL MUSEUM OF HISTORY OF COLIMA, Portal Morelos 1, Centro, CP 28000 Colima, Colima, Colima (Mexico)
DIGITAL ARTS ENTERTAINMENT LABORATORY, One Park Place South, Atlanta (USA)
SEEDSPACE, 427 Chestnut St, Nashville, TN 37203 (USA)
CENTRE3 FOR PRINT AND MEDIA ARTS, Hamilton, Ontario(Canada)
TORRANCE ART MUSEUM, 3320 Civic Center, Torrance, Los Angeles,California (USA)
HOLDUDVAR GALLERY, Margaret Island, Budapest (Hungary)
GALLERIA FUORIZONA ARTE CONTEMPORANEA, P. Matteo Ricci 74/76, Macerata (Italy)
PLATEFORME, 73 rue des Haies, 75020 Paris (France)
INSTITUT FÜR ALLES MÖGLICHE, Ackerstr. 18 – Berlin mitte (Germany)
TAKESH GALLERY (VIDEOARTIST IRAN), 43, Kakh Sa’adat-Abaad St., Noth Chahar-Bagh St., Isfahan (Iran)
NEW BULGARIAN UNIVERSITY, New Bulgarian University, Sofia, (Bulgaria)
NATIONAL HISTORICAL and ARCHITECTURAL MUSEUM ‘KIEV FORTRESS, Kiev (Ukraine)
BOOZE COOPERATIVA, 57 Athens 105 60 (Greece)
MOSZKVA CAFÉ, Industry Hall, Sonnenfeld Palace, Oradea (Romania)
PALLADIUM, Piazza Bartolomeo Romano 8, Garbatella, Rome (Italy), (“Roma Tre Film Festival 2013”)
One Minute One Shot festival, Yerevan (Armenia)
ESPAÇO ARTES, MULTIMÉDIA E PERFORMANCE, Alliance Française de Coimbra, Rua Pinheiro Chagas, nº60 Coimbra (Portugal)
BS1 / BACK TO SQUARE JUAN – PWU, PWU AVR, 2nd Floor (Philippine Women’s University) (Philippines)
RICHLAND COLLEGE – Richland College, Multimedia Department,Dallas, Texas (USA)
NUOVO CINEMA AQUILA [Official presentation of Project] – Roma(Italia)
Museum of Modern Art, Petrovka st. 25 Moscow (Russia)
EAST ART GALLERY No 40, Khodami St, Vanak Sq, Tehran (Iran)
MEM 19 h. Dohain Gratis. Pulimentos del Norte. Cortes 29-31. 6ºE. Bilbao (Spain)
JAAGA, Jaaga, No 68, KH Double Road, Opp. Corporation Bank, Bangalore (India)
Espacio AVAart, Calle San Bernardo 73. Gijón (Spain)
instabile.13 rassegna di arti performative per Artika eventi a cura di Daniel Buso (TV)
SCREENING, indietro tutta verso il futuro, per FLUSSI MediaArts, a cura di Antonello Matarazzo,  Avellino
Art Festival Bagni di Lucca
Videoart Yearbook VIII ed. 2013, Dipartimento Arti Visive, Università di Bologna a cura di Renato Barilli, Guido Bartorelli, Alessandra Borgogelli, Paolo Granata, Silvia Grandi, Fabiola Naldi
INTERFERENZE collettiva a cura di Ivan D’Alberto e Visualcontainer, Inangolo, Penne (Pe)
LATO C, Festival dell’erotismo, a cura di BLARE OUT, Venezia
RE – AZIONE collettiva di video e performances,a cura di Francesca Leoni e davide Mastranfelo alla Fabbrica Delle Candele, Forlì.
INCROCI, PArCO2 a cura di Francesca Agostinelli, Pordenone
STILL FRAME || Videoarte dall’Archivio Giovani Artisti BLM a cura del collettivo CAKE AWAY, Venezia
L’ORA BLU, Format video sulle culture contemporanne. 13 febbraio aula magna_Accademia di Belle Arti di Bologna
Collective Shades Visualcontainer@Now&After Festival,International Videoart festival, Moscow – Russia
Donna|’mmagine nel|a musica Fondazione Ugo e Olga Levi. Presentazioni|proiezioni interviste Elisabetta Di Sopra, Maria Teresa Sartori, Debora Vrizzi,a cura di Angela Mengoni (Università Iuav di Venezia) e Stefano Jacoviello          (Università di Siena) in collaborazione con Ikono tv
MOTIVI DI FAMIGLIA allo SPAC, Spazio Pubblico Arte Contemporanea a cura di Paolo Toffolutti, (UD)

2013
Finalista al Premio Terna 05, a cura di Cristiana Collu e Gianluca Marziani, Roma
Videonotte. Maratona notturna di videoarte. Casa dell’Arte, Trieste
Andata e Ritorno – Festival di poesia orale e musica digitale a cura di BLARE OUT, Centro espositivo sloveno A+A, Venezia
WHO CONTROLS THE CONTROLLERS (?) Galleria Clou a cura di Francesco Lucifera, Ragusa
VIDEOheART, expo Videoarte, Candiani Mestre; a cura di Daniele Sartori, Marco Duse, Crisitina Morello.
-19/10 lezione al Corso in Pratiche Curatoriali e Arti Contemporanee, A plus A, Centro Espositivo Sloveno, Venezia
– Partecipazione al progetto “100*100=900” Tour di Videoarte, a cura di: SHADI AFSHAR, TXEMA AGIRIANO, FERESHTEH ALAMSHAH,
CAMILLA BOEMIO, MARIA ANGELA BRION, ANDREW BUTKEVICIUS,RUSSEL J CHARTIER, COLETTE COPELAND, VERONICA D’AURIA, SILVIO
JAVIER DE GRACIA, MARINA FOMENKO, CECILIA FRESCHINI, SZOLGA HAJNAL, ELOD IZSáK, KRISTIN JUAREZ, DORKA KAPOSI, VALENTINAKOCA,DONATELLA MEROPIALI, JASMINE MOORHEAD, ADRIENNE OUTLAW, FERNANDA       PEQUENO, NADIA PERROTTA, ARCHANA PRASAD, MAX PRESNEILL, AMIR RAD, CLARO RAMIREZ, MIGUEL ANGEL SANCHEZ ROMERO, VITALIANO TETI, ENRICO TOMASELLI, JILL TREADWELL, VERA TYULENEVA, KATERYNA VASHTALOVA,     JOSé VIEIRA, YAROSLAV YANOVSKY,VENTSISLAV ZANKOV, ZLATKO ĆOSIĆ, nelle seguenti tappe:
QORIKANCHA MUSEUM, Plazoleta de Santo Domingo s/n, Cusco (Peru)
ZETA GALLERY & ART CENTER, Rr.Abdyl Frasheri, Hekla Center, P.31, A/4, Tirane (Albania)
5th BASE GALLERY, 5th Base Gallery, 23 Heneage Street (off Brick Lane), London E1 5LJ, (UK)
500x GALLERY, 500 Exposition Ave, Dallas, Texas (USA)
WEBSTER UNIVERSITY FILM SERIES, Winifred Moore Auditorium (470 E. Lockwood, Webster Groves, MO 63119), St. Louis, Missouri (USA)
MURATCENTOVENTIDUE ARTECONTEMPORANEA, a cura di Borgogelli, Paolo Granata, Silvia Grandi, Fabiola Naldi, Bari
MAC di Lissone, selezione di video dall’ARCHIVIO ART HUB di UnDo.Net, a cura di CECILIA GUIDA
– (ac) Cenni di (con) TempORAneo, Festival di Cultura Contemporanea a cura dell’associazione culturale Fata Morgana, scuderie di Castel Di Piero,  (VT)
Psichic TV a cura di Decifra e AltoLab, Rassegna di videoarte,installazione
REMIX – ART CANDIANI, direttore artisitco Daniele Sartori & Crisitna Morello, a cura di Adolfina De Stefani, (VE)
“Roma 3 Film Festival” presso il Teatro Palladium. selezione a cura di Veronica D’Auria e Lino Strangis, Roma
IKONO TV, festival on air, artista e curatrice per la selezione divideoarte italiana.
– “Audiovisioni digitali / Scicli #1” Mostra internazionale di ricercheaudiovisive, a cura dei C.A.R.M.A Centro d’Arti e Ricerche Multimediali Applicate
VISIONI D’ARTE, Dal cinema sperimentale alla videoarte oggi. Evento promosso da Ca Foscari Cinema a cura di Elisabetta Di Sopra (Ve)
INCONTRI AL MUSEO. Dialoghi al presente con l’arte a cura di Ilaria Margutti e Stefano Buti. Museo Civico di Sansepolcro (Ar)
REACTION POP UP, video-mostra personale, a cura di RIZOO Group, (Ve)
VIDEOSPRITZ elisabetta di sopra / igor imhoff, curatori Paola Bristote Daniele Capra, Studio Tommaseo, Trieste
100×100= 900 Project, a cura di Enrico Tomaselli, Art Director Magmart festival
BODIES OF SILENCE #3 WHEN WORDS ARE MADE FLESH, organised by CUNTemporary, Curator: Giulia Casalini, London
body in abstraction, Jermolaewa; Di Sopra; Weibel; Hofstetter; Doser. Curator: Laura Carlotta Gottlob. Art History Advisor: Reidar Due. St John’s College, Oxford
HETERO Q.B. Museo Nazionale Arte Contemporanea Do Chiado, a cura di Emilia Tavares e Paula Roush, Lisbona
La Videoperformance, Art Web Gallery  a cura di Paola Zucchello
“Friulian Reels Collective” a cura dell’associazione ETRARTE, Hong Kong
PHYSIS CONTEMPORANEA, a cura di Vito Campanelli, (Ve)
– Curatrice della 4° ed. del concorso di videoarte Maurizio Cosua, Venezia
OUTART! 2° ed. rassegna di videoarte, installazione e performance in esterno dal 29/6 al 14/7, a cura di Chiara Tavella e Renzo Cevro- Vukovic, (Pn)

2012
Videoart Yearbook VII ed. 2012, Dipartimento Arti Visive, Università di Bologna a cura di Renato Barilli, Guido Bartorelli, Alessandra Borgogelli, Paolo Granata, Silvia Grandi, Fabiola Naldi.
– Personale premio Shingle22J Biennale Arte Contemporanea, Roma
“Volksbühne” Rassegna di videoarte, Norme per la rivoluzione, a cura di Bruno Di Marino, Berlino
PLAY WITH FOOD 3 – La scena del cibo, festival di arte visiva e performativa, Qubì, a cura di Chiara Cardea e Davide Della Costa Barbato, Torino
Arsprima, Rassegna di videoarte Nur Gallery, a cura di AlessandroTrabucco, Milano
OUTART! rassegna di videoarte, a cura di Chiara Tavella, (Pn)
DE RERUM NATURA, a cura di Daniele Capra, galleria De Faveri, (Bl)
MATERNA_MENTE, a cura di Chiara Tavella, Caos Art Gallery, (Ve)
Anymation, I ed. Festival di animazione di Ca’ Foscari Cinema (Ve)
12.13 Mondo Nuovo, Rassegna di arte contemporanea, a cura di Chiara Tavella e Orietta Masin, (Ud)
Idrografie,collettiva a cura di Chiara Tavella, ex convento di S.Francesco, Pordenone
– Curatrice della 3° ed. del concorso di videoarte Maurizio Cosua, Venezia

2011
WELCOME, Collettiva a cura dell’Associazione Cantiere Corpo/Luogo, Art Hotel Europa, Brno
PLAYING WITH BORDERS, short video art show a cura di Cecilia Freschini, Kathmandu
WELCOME Collettiva , a cura di Cantiere Corpo/Luogo, (Ve)
Festarte videoart festival Triennale di Milano, “Violenza invisibile”, Milano
–  AQUAMATER, a cura di Gloria Bortolussi, ALVISOPOLI, (Ve)
THE SCIENTIST festival internazionale di videoarte, 5 ed. a cura diVitalino Teti e Filippo Landini, Ferrara
Collettiva 6×5, Galleria Comunale D’arte Contemporanea Ai Molini,a cura di Chiara Tavella, (PN)
Giornata del Contemporaneo, WhiteArtGallery “La realtà dell’apparenza”, (BZ)
– finalista alla 19° ed. del festival internazionale Videominuto, Centro per l’arte contemporanea LUIGI PECCI, Prato
Personale 2tto,Galleria Comunale Ai Molini,a cura di Chiara Tavella, (Ve)
– Curatrice della 2° ed. del concorso di videoarte Maurizio Cosua, Venezia

2010
– Collettiva “FareCorpi”, l’insegnamento dell’Anatomia all’Accademia di Belle Arti di Venezia, Magazzini del sale, Venezia
“Un anno d’arte”, collettiva a Wroclaw, Polonia a cura del centro culturale Aldo Moro, Pordenone
– Finalista al concorso Festarte videoart festival “violenza invisibile”con il video Untitled, al MACRO (La Pelanda), Roma
Archiviarti – la mostra, Fabbrica Borroni, a cura di Fiordalice Sette, (MI)
– Collettiva Human Nature, WhiteArtGallery, (BZ)
– Curatrice della 1° ed. del concorso di videoarte Maurizio Cosua, Venezia

2009
– London Art Fair di Londra, galleria 3D, (Ve)
SENTIRE DONNA, Fabbrica del vapore, Milano
– premio Videoconcorso Francesco Pasinetti, Venezia
Nuove figure 3, Accademia di belle arti di Venezia
– Finalista al festival internazionale di videoarte Magmart, CAMCasoria, (Na)
– Finalista alla collettiva PremioArteLaguna 2009, Tese di San Cristoforo, Venezia
– Collettiva PremioArteLaguna 2009, Istituto Italiano di Cultura di Vienna e di Praga

2008
BANDO ALLE CIANCE/ NO MORE CHATTING, galleria A+A ,Venezia
– premio Videoconcorso Francesco Pasinetti, Venezia
– premio concorso internazionale di scultura ‘Edgardo Mannucci’, (An)
– Collettiva ANTEPRIMA FVG, a cura di Chiara Tavella, (Ud)

2007
LET THE BODY PLAY, galleria Jarach, a cura di Daniela Santellani,Katia Baraldi, Venezia
– Personale MEMORIE PRESENTI, galleria 3D, a cura di Daniela Santellani, (Ve)
PER-LUMINA a cura di Luigi Viola, Palazzo dei Battuti  (Pn)

2006
Mestre Film Festival, Centro culturale Candiani, (VE)

Visualizza la lista video in VIMEO